Social

AMI
Robert Duvall È BOLTON

Info

L'attore e regista Robert Selden Duvall è nato il 5 gennaio 1931 a San Diego, in California. Dopo la laurea è stato due anni nell'esercito. Inizia a frequentare una scuola di teatro, studiando con Sanford Meisner e Dustin Hoffman, con il quale Duvall condivide un appartamento. Entrambi erano vicini ad un altro giovane attore: Gene Hackman.

Inizia a farsi notare come attore, vincendo un Obie Award nel 1965 a off-Broadway con "A View From the Bridge" di Arthur Miller.

Dopo aver lavorato stabilmente in tv e in qualche piccolo ruolo in qualche film è Francis Ford Coppola a portarlo alla luce della ribalta con il ruolo dell’avvocato "Tom Hagen" in IL PADRINO che gli vale la prima delle sue sei nomination all'Oscar.

In seguito, Duvall ha lavorato costantemente in ruoli di rilievo nei film IL PADRINO: PARTE II, KILLER ELITE, QUINTO POTERE, SHELROCK HOLMES – SOLUZIONE SETTEPERCENTO e LA NOTTE DELL’AQUILA.

Fu l’interpretazione di "Col. Kilgore" in Apocalisse Now, che ha consolidato la reputazione di Duvall come grande attore, ottenendo anche la sua seconda candidatura all'Oscar e il Guinness Book of World Records come attore più versatile al mondo. Duvall ha creato uno dei personaggi più memorabili del cinema e ha regalato al mondo intero la frase memorabile: "Amo il profumo di napalm al mattino!".

Successivamente, dopo varie nomination all'Oscar, con IL GRANDE SANTINI, vince finalmente l’Oscar come migliore attore.

Per il suo contributo all'industria del cinema, gli è stata assegnata una stella sulla Hollywood Walk of Fame al 6801 Hollywood Boulevard.